il ph dell'acqua

L’ACQUA E IL SUO PH

L’acqua è l’alimento di cui il nostro corpo ha maggior bisogno e riveste un ruolo essenziale per la salute, infatti durante l’arco della propria vita l’uomo beve una quantità di acqua pari a circa seicento volte il suo peso corporeo.
Ma le acque non sono tutte uguali e non hanno lo stesso pH.

Il pH è una scala di misura dell’acidità o dell’alcalinità (basicità) di una soluzione.

da 0 a 7 ci troviamo in ambiente acido
da 7 a 14 in ambiente alcalino (o basico)
se il pH è 7 siamo in una situazione di neutralità.

il metabolismo e il ph del corpo per il nostro benessere

IL METABOLISMO

È l’insieme dei processi attraverso i quali il nostro corpo riesce a utilizzare ciò che ingerisce per soddisfare i suoi bisogni vitali. L’equilibrio tra gli acidi e le basi è fondamentale per il normale svolgimento del nostro metabolismo, che si sviluppa in ambiente leggermente alcalino, in un range compreso fra pH 7,35 e 7,45.
Quando tale equilibrio viene alterato si può instaurare un grado di alcalosi o acidosi metabolica.
Nella società contemporanea siamo particolarmente esposti all’acidosi metabolica che è spesso causata da cattive abitudini alimentari (scarsa frutta e verdura, eccesso di carne e formaggi), dall’alcool e dal fumo, dalla vita sedentaria, dallo stress fisico e psichico, dall’assunzione di farmaci e da una flora intestinale non equilibrata.

sistemi tampone

I “SISTEMI TAMPONE”

L’organismo possiede diversi “sistemi tampone” che permettono di contrastare l’acidosi metabolica, ma in alcuni casi (l’eccessiva produzione di acidi, l’età avanzata ed i cambiamenti ormonali della donna in menopausa) fanno si che funzionino con meno efficienza. Per questo motivo un sistema di emergenza del corpo interviene prelevando sali minerali dalle ossa, e ristabilendo il giusto equilibrio acido-base.
Questo procedimento però indebolisce l’osso, così nel tempo, aumenta il rischio di osteoporosi e di fratture ossee. 1
Bere acqua minerale alcalina può aiutare l’organismo a ristabilire il valore d’equilibrio del pH riducendo il rischio del ricorso al sistema d’emergenza che indebolisce l’osso. 2

1. Rylanderr R. Journal Nutrition 2008;138:435s-437s
1. Lutz J. Am. J Clin Nutr 1984; 39:281-88 – Bohmer H. Osteoporos Int 2000; 11:938-43
2. Burchardt P. J. Nutr 2008; 138(9):1730

il ph degli alimenti tabella di confronto

* CONSIDERA CHE:
La tendenza di un cibo ad acidificare o alcalinizzare il nostro corpo non ha nulla a che vedere con il pH reale del cibo stesso. Per esempio i limoni sono molto acidi ma l’effetto finale che producono dopo la digestione e l’assimilazione è molto alcalino quindi i limoni sono alcalino-formanti nel corpo. Similmente la carne è alcalina prima della digestione ma lascia un residuo molto acido nel corpo quindi, come quasi tutti i prodotti animali, la carne è molto acido-formante.

TUTTI PARLANO DELLA DIETA ALCALINA

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

IL BENESSERE ALCALINO
INTERVISTA AL DOTT. ALESSANDRO ZANASI, MEDICO IDROLOGO.