green inside

Estate, tempo di acqua fitness!

Benessere, Acqua, Sport

Oggi vi raccontiamo un’attività per tutte le stagioni e per tutte le età, ma che con il calore estivo diventa ancora più bella da praticare, meglio se all’aperto: l’acqua fitness! Il termine, di per sé, ha diversi significati, e indica tutta una serie di discipline praticabili in acqua per fare movimento e mantenere il benessere del proprio corpo.

acqua fitness

Benefici… a ondate!
Grazie al fatto di svolgersi in acqua, l’acqua fitness consente al nostro corpo di ottenere numerosi benefici: rinforza i muscoli, riduce la pressione sanguigna e regolarizza il battito cardiaco. La resistenza esercitata dall’acqua permette di svolgere uno sforzo fisico notevole, consumando tra le 300 e le 500 calorie in mezz’ora di esercizio, ma al tempo stesso previene stress e irrigidimento. Inoltre, praticare l’acqua fitness è particolarmente indicato per tutti coloro che stanno seguendo un percorso di riabilitazione dopo un incidente, nonché –grazie alla fluidità dei movimenti e alla riduzione del peso percepito in acqua- alle donne in gravidanza e alle persone in sovrappeso. Per queste stesse ragioni, fare ginnastica in acqua è un toccasana per chi soffre di lombalgia, e per combattere la cellulite.

acqua fitness

Come allenarsi?
Ma cosa prevede una sessione di acqua fitness? Naturalmente, esistono tantissimi modi per svolgere esercizi ginnici in acqua. A titolo di esempio, possiamo dire che un circuito tipo prevede dello stretching a bordo vasca e un breve riscaldamento (circa quindici minuti) eseguito nuotando o camminando in acqua, seguito da un ciclo di esercizi aerobici da eseguire ripetutamente a intervalli di trenta secondi o un minuto. Tra questi, sono particolarmente utili la corsa sul posto (slanciata o a ginocchia rialzate), le sforbiciate in avanzamento, e una sequenza di salti in raccolta o liberi. Il circuito andrebbe ripetuto più volte, al termine di ogni ciclo di esercizi: iniziate con circa due o tre ripetizioni per poi aumentare nel corso degli allenamenti successivi, noterete grossi benefici anche nelle vostre capacità di resistenza!

Che aspettate? È ora di tuffarsi!

Marco Meneghetti