L’importanza del pH

Nella società contemporanea siamo particolarmente esposti all’acidosi metabolica, assumere alimenti con un ph alcalino può aiutare l’equilibrio del tuo metabolismo.

CHE COS’È IL PH

Il pH è una scala di misura dell’acidità o dell’alcalinità (basicità) di una soluzione e quindi anche del nostro sangue.

da 0 a 7 ci troviamo in ambiente acido

da 7 a 14 in ambiente alcalino (o basico)

quando il pH è 7 siamo in una situazione di neutralità.

IL METABOLISMO

È l’insieme dei processi attraverso i quali
il nostro corpo riesce a utilizzare ciò che
ingerisce per soddisfare i suoi bisogni vitali. L’equilibrio tra gli acidi e le basi è fondamentale per il normale svolgimento del nostro metabolismo, che si sviluppa in ambiente leggermente alcalino, in un range compreso fra pH 7,35 e 7,45. Quando tale equilibrio viene alterato si può instaurare un grado di alcalosi o acidosi metabolica.

Nella società contemporanea siamo particolarmente esposti all’acidosi metabolica che è spesso causata da cattive abitudini alimentari (scarsa frutta e verdura, eccesso di carne e formaggi), dall’alcool e dal fumo, dalla vita sedentaria, dallo stress fisico e psichico, dall’assunzione di farmaci e da una flora intestinale non equilibrata.

I “SISTEMI TAMPONE”

L’organismo possiede diversi “sistemi tampone” che permettono di contrastare l’acidosi metabolica, ma in alcuni casi (l’eccessiva produzione di acidi, l’età avanzata ed i cambiamenti ormonali della donna in menopausa) fanno si che funzionino con meno efficienza. Per questo motivo un sistema di emergenza del corpo interviene prelevando sali minerali dalle ossa, e ristabilendo il giusto equilibrio acido-base.

Questo procedimento però indebolisce l’osso, così nel tempo, aumenta il rischio di osteoporosi e di fratture ossee.(1) Bere acqua minerale alcalina può aiutare l’organismo a ristabilire il valore d’equilibrio del pH riducendo il rischio del ricorso al sistema d’emergenza che indebolisce l’osso.(2)

ALIMENTAZIONE ALCALINA

Gli alimenti alcalini, oltre a influenzare positivamente la salute delle ossa, possono avere effetti positivi anche in altri ambiti.

– Alcalinizzano sangue ed urine, contrastando l’insorgenza dell’acidosi metabolica indotta dallo stile di vita contemporaneo, contribuendo
al nostro benessere.

– Creano una migliore prevenzione dentale, aumentando i valori del pH salivare, contrastando così lo sviluppo di possibili lesioni curiose.(3)

– Idratano il corpo, aumentando il nostro
benessere psico-fisico.

1. Rylanderr R. Journal Nutrition 2008;138:435s-437s – 1. Lutz J. Am. J Clin Nutr 1984; 39:281-88 – Bohmer H. Osteoporos Int 2000; 11:938-43
2. Burchardt P. J. Nutr 2008; 138(9):1730 – 3. Azrak B, Oral Health Prev Dent. 2008;6(2):159-64