Il benessere del
Monte Maniva

toppa-monte-maniva

Grazie alla ricchezza delle sue falde acquifere, sul Monte Maniva la natura si esprime in tutta la sua rigogliosità diventando il luogo ideale dove trascorrere il proprio tempo libero all’insegna del benessere.

Una foresta che respira: tra i boschi del Monte Maniva
una-foresta-che-respira-C-1
Il paesaggio incontaminato che abbraccia il comprensorio del Monte Maniva si estende per tutta l’area circostante la vetta, tra incantevoli malghe, grandi distese erbose e graziosi boschi parte “viva” di un ecosistema ancora oggi perfettamente conservato. Percorsi in grado di raccontare la storia di un territorio, dalla Grande Guerra alla Resistenza, ripercorrendone le tracce e permettendo al visitatore di immergersi in un mondo non ancora perduto.
Divertirsi sciando sul Monte Maniva e nei dintorni
Collocato tra i panorami delle Alpi Retiche, il Monte Maniva anche di inverno è il paradiso di chi ama muoversi in qualsiasi modo, dalle ciaspole a tutti i tipi di sci. Un tempo prezioso durante il quale il monte arricchisce le sue falde acquifere.
Pedalando e scalando tra gole e vallate
pedalando-scalando
Il Monte Maniva offre più di 80km di sentieri facilmente percorribili in mountain bike, e adatti anche ai ciclisti più appassionati ed esigenti. Allo stesso modo, gli amanti dell’arrampicata in falesia e delle ferrate potranno trovare la propria dimensione lungo le numerose vie presenti sul territorio, con gradi di difficoltà che variano dal IV all’VIII.
M-firma
vedi anche
Il territorio del Monte Maniva
pulsante-correlati
Le nostre acque
pulsante-correlati